Ortofrutta: Il Trattore Cooperativa Sociale

Ortofrutta: Il Trattore. Cooperativa sociale a produzione biologica, situata nella Riserva Naturale Valle dei Parchi, a Roma.

Ortofrutta al XII Municipio: Cooperativa Sociale Il Trattore

Il Trattore è una Cooperativa sociale con animo agricolo che dal 1980 contribuisce all’inserimento lavorativo e all’inclusione sociale di persone a rischio emarginazione. Grazie a un gruppo di giovani che lottò per restituire alla collettività i frutti delle terre pubbliche abbandonate, il Trattore è diventato un punto di riferimento a Roma nell’agricoltura sociale e multifunzionale.

ortofrutta buonissimap cooperativa il trattore
Cooperativa sociale Il Trattore, ingresso del punto vendita

La storia de Il Trattore: quando l’anima sociale incontra quella agricola

Nel gennaio del 1980 un gruppo di ventenni – chi appena uscito dall’Istituto Agrario, chi attivo nella lotta all’emarginazione – occupò un casale abbandonato a Forte Ostiense, a Roma, mettendo a coltura tre ettari di terreno incolto e abbandonato da anni. A cinque anni da quell’esperienza, che riuscì a dare risposte concrete alla disoccupazione giovanile e all’inserimento nel mondo del lavoro di soggetti emarginati, il Ministero della Difesa decise di riprendere possesso dell’ex Forte.

Così, nel 1985, in accordo con l’Assessorato ai servizi sociali del Comune di Roma, il gruppo si trasferì in un altro terreno incolto e abbandonato da anni, e ricominciò tutto daccapo. Del terreno incolto di allora non vi è traccia: i circa 4 ettari di campi in via del Casaletto, sono tutti coltivati. La sede della Cooperativa e il grazioso punto vendita di ortofrutta sono immersi nel verde, in quella che è diventata parte della Riserva Naturale Valle dei Parchi. Recuperare e bonificare l’area non è stato facile, ma i ragazzi e le ragazze che lavorano i campi, le loro famiglie, gli amici e i clienti affezionati che girano per la sede non fanno che ringraziare per la sfida vinta!

 

Metodi di produzione: agricoltura biologica e stagionalità fin dall’inizio

Come altre realtà dell’agricoltura sociale di Roma, al Trattore il metodo di coltivazione è stato sempre della agricoltura biologica. Come tale, si avvalgono di pratiche agricoli come il sovescio, la rotazione delle colture, il diserbo manuale, il compostaggio e la consociazione. Le serre sono state escluse, per una scelta di coltivazione in piena terra e che rispetta le stagioni e i cicli della natura.

L’utilizzo di diserbanti, pesticidi, concimi e antiparassitari di origine chimica, e di conservanti e additivi sono stati banditi fin dall’inizio, nel rispetto dell’ambiente e della salute delle persone e degli animali. Grazie a questo impegno, il Trattore è stato tra le prime aziende agricole di Roma ad avere la certificazione biologica del Ministero dell’agricoltura.

 

Ortofrutta: cosa troviamo nel punto vendita il Trattore

Ilenia Marangon, responsabile per l’educazione ambientale della Cooperativa, ci fa vedere la Cooperativa e ci racconta cosa troviamo al loro punto vendita, dove si vendono prevalentemente prodotti di produzione propria. “L’ottanta per cento di quel che vendiamo è di nostra produzione, soprattutto per il fresco. Tutto il verde è nostro. Di frutta, d’inverno abbiamo di nostro solo le mele”, spiega Ilenia, che sottolinea come i clienti vogliono poter fare una spesa completa, come un vero negozio: “per questo vendiamo anche la carne e il formaggio bio, la pasta, l’olio. A volte prendiamo alcuni prodotti dalle Botteghe Equo Solidali, come il cacao, il caffè, le banane, perchè così chi viene a fare la spesa non deve poi passare da altre parti”.

Accanto ai tipici prodotti da ortofrutta coltivati e venduti allo spaccio, ecco gli altri prodotti – e relativi produttori – che si trovano normalmente al punto vendita del Trattore: carne rossa biologica dell’azienda agricola Alta Montagna Bio, di Acumoli; pollo biologico dell’azienda agricola Pulicaro, nel Viterbese. Sia la carne rossa che il pollame sono venduti in confezioni sotto vuoto. Ci sono anche i formaggi e yougurt bio sia di Casale Nibbi (ad Amatrice) che di Agricoltura Nuova, cooperativa agricola biologica alle porte di Roma. L’olio extravergine di oliva biologico proviene invece dall’azienda agricola All’ombra del cerro, a Moricone.

Tra i prodotti con marchi di origine Ilenia ci indica i vini biologici: “L’IGT Lazio IX Miglio, biologico, di Riserva della Cascina e l’IGT Lazio bianco delle Tenute Filippi, che è anche un’azienda biodinamica”.

Passando alla produzione propria, dal Trattore troviamo i prodotti rari quale il topinambur e i cavoli a getti di napoli, e le erbe spontanee: “vendiamo la misticanza, che sono le erbe spontanee da cuocere, come la borraggine, la bieta e la cicoria selvatica, l’ortica, la malva e il tarassaco. Mentre come preparati abbiamo i sughi o le verdure grigliate e già condite”, spiega Ilenia.

Tra i servizi offerti, la consegna, la vendita tramite WhatsApp (allo 06-65742168), il grande parcheggio all’interno della cooperativa e la possibilità di pagare con Bancomat, carta di credito, Satispay e Paypal. Lo spaccio è aperto da lunedì a venerdì dalle 08.30 alle 18.00 (17:30 d’inverno), e sabato dalle 08.30 alle 14.00.

Il Trattore aderisce alla app TooGoodToGo, che propone offerte per l’invenduto o per i prodotti vicini alla scadenza. “Facciamo anche molte promozioni e offerte per conto nostro. Scontiamo i prodotti che stanno per scadere e proponiamo promozioni come barattoli di preparati di nostra produzione in omaggio con spese sopra un determinato importo”, spiega Ilenia.

Essendo Il Trattore una cooperativa sociale, sono attivi altri servizi alla comunità quali fattoria e orti didattici, e l’azienda si adopera per l’inserimento lavorativo di persone in situazione di o a rischio emarginazione. Potete chiamare per informazioni al 06-65742168.

 

Le scelte etiche e sociali della Cooperativa: solo prodotti biologici e l’appoggio ai produttori dei territori terremotati

Tutti i prodotti in vendita sono biologici, compresi ovviamente quelli di produzione propria, che hanno la certificazione CCPB.”Abbiamo fatto una scelta politica, che è quella di vendere solo prodotti biologici ma anche etici e sociali”. Quando parla di prodotti etici e sociali, Ilenia lo fa capire con alcuni esempi: le uova biologiche solo da galline allevate in libertà, di Liberovo.”E’ un’azienda biologica molto bella e loro ovviamente non uccidono i pulcini maschi alla nascita”, spiega Ilenia, in riferimento alla pratica crudele di uccidere i pulcini maschi a un giorno dalla nascita.

Altro esempio di prodotti con uno stampo etico e sociale sono quelli di Casale Nibbi, azienda agricola biologica di Amatrice, e di Alta Montagna Bio, di Acumoli. “Facciamo parte della Rete Roma XII, che è un sistema di filiera corta, una rete attraverso la quale ci impegniamo a vendere i prodotti dei territori terremotati come Acumuli e Amatrice”.

 

La qualità e i prodotti di punta di ortofrutta del Trattore

Ilenia ci indica i prodotti da ortofrutta che più valorizzano e contraddistinguono l’offerta della cooperativa:
Per le colture estive: insalata, pomodori, peperoni, melanzane di tutti i tipi, getti di napoli.

Per le colture invernali: cavoli, broccoli, broccoletti, cime di rapa.

Ilenia ci raccomanda – ricordando i bellissimi fiori dei carciofi quando è stagione – i carciofi e i cardi.

Cosa fa del Trattore un ortofrutta di qualità in termini di selezione e lavorazione dei prodotti? Per Ilenia gli elementi della qualità sono chiari: “i raccolti sono giornalieri, che non è da tutti. E quindi la freschezza. Ed è tutto biologico, sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale. Abbiamo il valore aggiunto della sostenibilità sociale. Perchè sostenibilità ambientale e sociale devono andare di pari passo”.

Valore aggiunto e altri servizi – multifunzionalità

ortofrutta buonissimap cooperativa il trattore

A via del Casaletto 400 non si trovano solo i campi e il punto vendita del Trattore. Da alcuni anni la cooperativa ha aperto lo spazio agricolo al territorio, alle scuole e alla cittadinanza. Sono nate così le “fattorie didattiche”, grazie alla quale la cooperativa ha ospitato migliaia di bambini delle scuole materne e elementari.

Con gli anni, le attività della cooperativa si sono diversificate ed evolute, configurandosi pienamente come quelle dell’agricoltura sociale, finalizzata a generare benessere a persone svantaggiate o a rischio esclusione sociale attraverso l’attività agricola.

Criteri di selezione
  • Produzione propria
  • Prodotti biologici/biodinamici certificati
  • Prodotti da Agricoltura sociale
  • Marchio Natura in Campo
  • Prodotti Km0 (Campagne laziali)
Offerta e specialità
  • Erbe spontanee
  • Prodotti rari o particolari
Servizi e valore aggiunto
  • Consegna
  • Accetta bancomat e carte
  • Ordine su Whatsapp
  • Parcheggio convenzionato

Non ci sono ancora commenti.

Invia la tua recensione

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca il cibo buono che fa per te!

Esplora il nostro motore di ricerca e trova quello che stai cercando

Torna alla Home

Copyright Buonissimap. All rights reserved.

Login

Register

Your personal data will be used to support your experience throughout this website, to manage access to your account, and for other purposes described in our privacy policy.

Already have account?

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.