Ortofrutta: Bongirolami Bio – Box 9 Mercato Tiburtino I (San Lorenzo)

Ortofrutta: Box 9 di Mercato Tiburtino I (San Lorenzo), Bongirolami Bio, di Manuela Bongirolami. Produttrice che porta al Mercato Tirburtino I i prodotti dei suoi campi

Ortofrutta al II Municipio: Azienda Agricola Biologica Bongirolami al Mercato Tiburtino I (San Lorenzo)

La scelta di Manuela Bongirolami è netta: azienda agricola biologica certificata, che rifornisce alcuni negozi bio della capitale e fa anche vendita diretta dei suoi prodotti al banco 9 dello storico Mercato Tiburtino I, che si trova a Largo Osci, nel quartiere di San Lorenzo.

buonissimap ortofrutta bongirolami
Elisabetta Ferrari, Bongirolami Bio, Banco 9 al Mercato Tiburtino 1 (San Lorenzo)

I prodotti che offre al banco provengono per circa metà dalla sua azienda agricola biologica certificata, e i fornitori dell’altra metà dei prodotti che troviamo al banco sono scelti accuratamente sulla base del metodo di produzione e della sostenibilità, ma sono per lo più piccoli produttori del Lazio e di altre regioni italiane, prevalentemente biologici e biodinamici certificati.

Anche se il banco 9 è prevalentemente un ortofrutta, da Bongirolami Bio si può anche trovare una piccola ma accurata selezione di carne e formaggi, per lo più biologici certificati.

Elisabetta Ferrari, il braccio destro di Manuela, ci segnala, come fornitore di agrumi l’Azienda Agricola Penna, dalla Calabria. Per gli avocado e passion fruit invece, la Cooperativa siciliana Agrinnovabio 2000. Sono invece prevalentemente a Km0 il formaggio, dell’Azienda Agricola Ammano, di Fiumicino, e la carne bio, dell’Azienda Biolà, ad Aranova Fiumicino. Da segnalare la pasta di PastaLive, una pasta “viva” fatta con il germe del grano, di un’azienda che lavora esclusivamente con filiere italiane, di grani antichi macinati a pietra, e presta una particolare attenzione alla tutela della fertilità e della biodiversità del suolo.

Di produzione propria dell’Azienda Bongirolami Bio troviamo invece cicoria, bieta, aglio fresco, broccoletti, pomodori, fagiolini, misticanza, verza, cavolo cappuccio. In pratica, tutti gli ortaggi di stagione.

Da Manuela si possono trovare anche tanti prodotti che sono specificità del territorio, come il broccolo romanesco, il carciofo romanesco del Lazio (IGP) e i kiwi Latina, ma anche prodotti particolari come il carciofo spinoso, l’aglio di nubia e i capperi di salina, che rientrano tra i Presidi Slow Food.

Da questo banco di ortofrutta si possono trovare tantissimi prodotti particolari e difficilmente trovabili sul mercato, considerati rarità o eccellenze. Alcuni esempi? Il Daikon, i funghi shitake, la passion fruit, l’avocado siculo, la batata rossa, il kiwi giallo, il bergamotto, il kale, la cipollina mangiatutto e il carciofo spinoso, per elencarne alcuni.

Manuela ci tiene anche alla gestione sostenibile dell’invenduto e applica delle strategie antispreco di concerto con singoli volontari e con il progetto quarantena solidale, per la distribuzione degli alimenti.

Il segreto della qualità di questo frequentatissimo banco del Mercato Tiburtino I? Ce lo racconta Elisabetta: “attenzione e cura basilari per la scelta dei prodotti, collaborazione con produttori affidabili e attenzione al cliente”.

Da Bongirolami Bio è possibile pagare con bancomat e carta di credito, e si può ordinare attraverso un apposito gruppo WhatsApp. Potete chiamare al +39 338 955 6804 e parlare con Elisabetta per tutte le informazioni.

 

Prodotti di punta e difficilmente trovabili sul mercato

Manuela ed Elisabetta ci segnalano i prodotti “punta di diamante” della loro produzione: Insalatina da taglio, Misticanza di campo, Spinacino, Zucca Delica e Hokkaido.

Invece tra i tanti prodotti rari o non facilmente reperibili sul mercato, ecco quelli che trovate da Bongirolami: Daikon, Funghi shitake, passion fruit, avocado siculo, batata rossa, kiwi giallo, bergamotto, kale, cipollina mangiatutto, carciofo spinoso

 

La “Biobliotechina Bongirolami”: un’iniziativa di crossbooking a San Lorenzo

Elisabetta è una vera appassionata dei mercati rionali, che per lei sono un’espressione di vitalità, solidarietà e comunanza dei quartieri. Per questo, ha ideato la “Biobliotechina Bongirolami”, uno spazio dove le persone possono fare scambio dei libri, regalando quelli che hanno già letto e prendendone altri. Quando passate a questo particolare ortofrutta di mercato di Largo degli Osci, potete lasciare un libro per arricchire lo scafale della bioblioteca, e prenderne uno che vi incuriosisca!

Criteri di selezione
  • Produzione propria
  • Prodotti biologici/biodinamici certificati
  • Prodotti Km0 (Campagne laziali)
Offerta e specialità
  • Erbe spontanee
  • Prodotti rari o particolari
  • Preparati e verdure capate
Servizi e valore aggiunto
  • Consegna
  • Accetta bancomat e carte
  • Ordine su Whatsapp

Non ci sono ancora commenti.

Invia la tua recensione

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca il cibo buono che fa per te!

Esplora il nostro motore di ricerca e trova quello che stai cercando

Torna alla Home

Copyright Buonissimap. All rights reserved.

Login

Register

Your personal data will be used to support your experience throughout this website, to manage access to your account, and for other purposes described in our privacy policy.

Already have account?

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.